Dove siamo

Vi aspettiamo nel centro storico di Poppi, nel cuore del Casentino, a pochi passi del millenario castello dei Conti Guidi.

Come raggiungerci

Da Arezzo
Da Arezzo si risale la valle dell'Arno lungo la Strada Statale 71 Umbro-casentinese che tocca tutti i principali centri abitati del Casentino: Subbiano, Rassina, Bibbiena. Si svolta per Ponte a Poppi, poi si sale al paese di Poppi.

Da Firenze
Si segue per Firenze Sud, quindi per Pontassieve dove si imbocca la Strada Statale 70 della Consuma. Si scende verso l'Alto Casentino attraverso il Passo della Consuma toccando i paesi di Scarpaccia e di Borgo alla Collina. Si prosegue in direzione di Ponte a Poppi salendo poi a Poppi.

Da Barberino del Mugello
Si prosegue per la Strada Statale 56 del Mugello, si attraversa Londa ed il Passo di Croce ai Mori arrivando a Stia. Da qui si prosegue per Pratovecchio, Porrena, Ponte a Poppi, Poppi.

Dal Valdarno
Si prosegue per il Passo della Crocina e si scende a Rassina, da qui si prosegue in direzione prima di Bibbiena, poi Ponte a Poppi e infine Poppi.

Dall'uscita E45 di Bagno di Romagna
Si prosegue ed oltrepassa il Passo dei Mandrioli e si arriva a Badia Prataglia. Si prosegue in direzione Bibbiena quindi a Soci si imbocca la strada per Ponte a Poppi e Poppi.

Un percorso alternativo, più lungo ma molto più suggestivo, prevede di proseguire per Camaldoli e da qui prima per Moggiona quindi per Ponte a Poppi.

Dall'uscita E45 di Pieve Santo Stefano
Si prende la Strada Statale 208 per Chiusi della Verna attraversando il Passo dello Spino. Si prosegue per Bibbiena, poi per Ponte a Poppi, quindi Poppi.

Da Forlì
Si imbocca la Strada Statale 310, si attraversa il Passo della Calla e si arriva a Stia. Da qui si prosegue in direzione Pratovecchio, Ponte a Poppi, quindi Poppi.

cartina del Casentino